Connect with us

Come pulire bene i denti

Pubblicità

Una bocca sana e denti bianchi sono sinonimo di una buona condizione di salute in moltissimi casi.

Ma come preservare nel corso del tempo il benessere di questa parte del nostro corpo?

Pulire bene i denti, in modo corretto e completo è sicuramente il primo passo, ed il più importante e significativo.

Lavando i denti infatti contribuiamo alla riduzione della placca e contrastiamo in modo efficace i batteri che sono presenti nella nostra bocca.

Acquistare un buono spazzolino può essere un ottimo modo per cominciare a lavare i nostri denti nel modo giusto. Sono da preferire gli articoli dotati di setole in nylon, con una durezza media, oppure gli spazzolini elettrici, sempre più in voga.

Mai esagerare con la quantità di dentifricio, il rischio è quello di un’azione troppo aggressiva e d’impatto su denti e gengive. La dentatura va pulita con delicatezza, spazzolando, utilizzando movimenti circolari o verticali. I semplici movimenti orizzontali non sembrano essere sufficienti, in quanto non permettono di togliere tutti i residui degli alimenti.

loading...

Si dice che un buon lavaggio debba durare almeno tre minuti e non debba tralasciare alcuna zona della bocca: non dimenticativi i denti che si trovano più in fondo nelle nostre arcate. Un modo sicuramente intelligente di procedere è quello di prendersi cura di un’arcata alla volta, in modo completo.

Avete gengive e denti sensibili e durante il lavaggio sentite fastidi e dolore? In commercio esistono prodotti dedicati proprio alle persone con questa problematica anche se, nel caso in cui il problema persista, è meglio rivolgersi al proprio dentista.

Non dimenticatevi di spazzolare anche la lingua, in modo da eliminare alcuni batteri sovente responsabili dell’alito cattivo.

Dopo la pulizia dei denti, sciacquate molto bene il vostro spazzolino con abbondante acqua.

E’ necessario lavare i denti tutti i giorni, meglio se dopo ogni spuntino, in modo da prevenire l’insorgere di fastidiose e dolorose carie o altri tipi di interventi affini dal dentista.
Un piccolo accorgimento utile è quello di cambiare lo spazzolino ogni due-tre mesi per continuare a preservare la sua efficacia nel tempo.

Pubblicità
loading...
Continue Reading

Maria è l'autrice di questo Blog. Ama parlare del Mondo della Moda, del Benessere, della Cucina (ama cucinare) e della Casa.

Clicca QUI per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli in: Benessere

To Top