Connect with us

Come pulire la piastra del Ferro da Stiro?

Pubblicità

La pulizia del ferro da stiro e della sua piastra è un’operazione molto importante se si vuole preservare il perfetto funzionamento di questo elettrodomestico e garantire, nel tempo, risultati soddisfacenti nella stessa stiratura.

Scopriamo, di seguito, come pulire in modo corretto la piastra del ferro, ricorrendo a dei rimedi naturali che non la rovinino.

LA PULIZIA DELLA PIASTRA DEL FERRO

Tra gli elettrodomestici presenti in casa, il ferro da stiro è certamente uno dei più trascurati quando si parla della sua pulizia.

Infatti, molti dei malfunzionamenti che subentrano a seguito di un lungo uso sono dovuti proprio alla scarsa manutenzione della piastra, con il conseguente rischio di danneggiare alcuni capi, macchiandoli nella stiratura.

Eppure, per evitare l’accumulo di sporcizia o altre incrostazioni basterebbe dedicare almeno pochi minuti, una volta alla settimana, alla sua pulizia con alcuni semplici rimedi fai-da-te.

Innanzitutto, una buona alternativa ai diversi prodotti presenti in commercio (come ad esempio gli stick) è il classico detersivo che, applicato sulla piastra con una spugnetta, garantisce un discreto risultato e lascia un buon odore.

loading...

ALCUNI RIMEDI CASALINGHI PER PULIRE IL FERRO DA STIRO

Ovviamente, a queste soluzioni chimiche se ne affiancano altre totalmente naturali.

La raccomandazione, in ogni caso, è quella di ricorrere a panni morbidi e a spugnette non troppo abrasive che potrebbero graffiare in modo irreparabile la piastra. Per il resto, tutto ciò che serve è presente in cucina.

Basti pensare all’intramontabile aceto bianco: riscaldato e utilizzato assieme al sale, può essere applicato con un panno ruvido, facendo però attenzione che la piastra del ferro da stiro sia fredda.

In alternativa, si può usare una spugna bagnata in acqua e sale fino (l’accorgimento è però quello di passare successivamente un panno asciutto per rimuovere tutti i residui), oppure effettuare la pulizia con un composto ottenuto mescolando il succo di limone a del bicarbonato, distribuito poi delicatamente sulla piastra con una spugna.

Infine, si può fare ricorso alla cera ancora calda per eliminare o “sfumare” le macchie troppo evidenti: in questo caso, dopo l’applicazione va rimossa subito dalla superficie.

Pubblicità
loading...
Continue Reading

Maria è l'autrice di questo Blog. Ama parlare del Mondo della Moda, del Benessere, della Cucina (ama cucinare) e della Casa.

Clicca QUI per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli in: Casa

To Top