Connect with us

Pancakes senza Lattosio: Ricetta Vegana

Pubblicità

Quella dei pancakes è una delle ricette più conosciute della cucina anglosassone: queste soffici frittelle farcite con sciroppo d’acero, nate come dolci per la prima colazione, oramai sono entrate anche nella nostra tradizione culinaria come gustosa merenda.

Tuttavia, dal momento che la ricetta classica prevede l’utilizzo di burro e latte, i pancakes non sono indicati per chi è intollerante al lattosio. Di seguito, trovate una variante alla ricetta tradizionale adatta a tutti.

PANCAKES per gli intolleranti al Lattosio / Vegani

A differenza della ricetta originale, questa è dedicata a coloro che non possono mangiare latticini, ma anche a chi segue un’alimentazione vegana e quindi, oltre al latte e ai suoi derivati, ha eliminato dalla propria dieta le uova.

Mentre il latte di soia o di riso sostituisce quello di mucca, l’olio vegetale costituisce un’ottima alternativa al burro:

in questo modo l’apporto calorico resterà contenuto (100 calorie circa) e i pancakes potranno comunque essere insaporiti con vaniglia o cannella, magari concedendosi un cucchiaio di sciroppo d’acero per renderli più deliziosi.

loading...

Ricetta per i Pancacakes Vegani

Questa variante ”light” richiede 40 minuti per essere realizzata, tra preparazione e cottura, mentre le quantità degli ingredienti indicati fanno riferimento a quattro persone (tre pancakes a testa):

  • una tazza di farina e una di latte di soia,
  • olio vegetale,
  • lievito in polvere e sale.

Preparazione

Innanzitutto, va mescolata in una terrina la farina con il lievito in polvere (due cucchiai), un pizzico di sale e, successivamente, con il latte di soia e l’olio vegetale (due cucchiai).

Una volta amalgamato bene il composto con una frusta da cucina, va versato il contenuto in una padella con dell’olio vegetale, posta sul fornello a fuoco medio; è fondamentale, dopo aver versato il composto, fare attenzione ai tempi, girando ogni pancake ogni tre minuti fino a quando non raggiunge la doratura desiderata su entrambi i lati.

Una volta pronti, i pancakes vanno serviti su un piatto e disposti uno sull’altro, magari farcendoli con della frutta tagliata a fettine sottili o con della confettura.

Pubblicità
loading...
Continue Reading

Maria è l'autrice di questo Blog. Ama parlare del Mondo della Moda, del Benessere, della Cucina (ama cucinare) e della Casa.

Clicca QUI per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli in: Cucina

To Top