Connect with us

Ricetta Torta di Mele senza Uova e Burro

Pubblicità

Di ricette culinarie buone da preparare nel vasto repertorio italiano ce ne sono davvero tante, una più gustosa dell’altra, in ambito di torte poi la fantasia non manca. In questo caso però si parla di torte di mele, un dolce che ha visto tantissime versioni, come ad esempio quella in stile francese, a famosa tarte tatin.

Volendone poi ricordare qualcun’altra ancora ci sono quelle morbide e quelle rustiche, c’è da dire però che ognuno ha la facoltà di usare determinati ingredienti durante la preparazione per personalizzarla in base al gusto personale e renderla unica. S

i va quindi dalla farina bianca a quelle miste integrali, ma qui di seguito verrà fornita la ricetta culinaria della torta di mele senza l’utilizzo del burro e delle uova. La sua preparazione è alquanto semplice e si compirà con pochi passaggi, il sapore sarà genuino e sarà molto apprezzata come torta. Se poi si volesse dare l’occasione di farla assaggiare anche a coloro che sono intolleranti ai latticini, si consiglia l’utilizzo di particolari tipi di latte. Si potrà quindi scegliere di utilizzare quello di cocco o quello di riso, senza dimenticare però anche quello di soia.

loading...

Ingredienti:

  • 150 grammi zucchero di canna
  • 100 grammi nocciole tostate
  • 8 grammi lievito per dolci
  • 200 grammi farina 00
  • 200 grammi latte
  • 1 cucchiaino cannella
  • 60 grammi olio di semi
  • succo di limone
  • 4 mele golden o renette.

Preparazione Torta di Mele senza burro e uova

Con il succo di limone si andranno a bagnare le mele che saranno tagliate a fette o a cubi.

Le nocciole poi andranno tritate in una maniera molto fine e si dovranno poi unire alla farina ed il tutto andrà in una ciotola. A questi due ingredienti poi se ne aggiungeranno degli altri, ossia lo zucchero, il lievito e la cannella.

Il latte e l’olio dovranno essere versati nella stessa ciotola dove si trova la farina, poi verranno aggiungete le mele ed il tutto andrà nello stampo di 24 cm che sarà infarinato ed anche imburrato. Si procederà con l’accensione del fuoco a 180 gradi.

La cottura dovrà essere controllata utilizzando uno stecchino e dovrà durare per un tempo non inferiore ai 40 minuti.

Pubblicità
loading...
Continue Reading

Maria è l'autrice di questo Blog. Ama parlare del Mondo della Moda, del Benessere, della Cucina (ama cucinare) e della Casa.

Clicca QUI per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli in: Cucina

To Top